fbpx

Google Site Kit: il plugin WordPress ufficiale

Il 31 ottobre è stato rilasciato il plugin Google Site Kit. Esso è l’unico plugin per WordPress realizzato ufficialmente da Big G, che integra tutti i principali prodotti e i tool per webmaster.
WordPress è il CMS (Content Management System) utilizzato su scala mondiale da più di un sito su tre. Personalmente adoro WordPress e da quando l’ho conosciuto non ci siamo più lasciati.
Adesso, con Google Site Kit è possibile avere  informazioni su come le persone trovano e utilizzano il sito in esame, sulle pagine più popolari e su cosa cercano le persone per trovare il sito, ma anche su come migliorare e monetizzare i contenuti. All in one! 

Gli strumenti e servizi di Google integrati nel Site Kit sono:

  • Google Search Console: per tenere traccia di molte informazioni utili relative alle performance del proprio sito sulle pagine dei risultati organici di Google.
  • Google Analytics: per il monitoraggio e analisi del traffico del sito
  • Google AdSense: per monetizzare il traffico del sito con gli annunci sponsorizzati e contestuali di Google
  • Google PageSpeed Insights: per verificare la velocità di caricamento delle pagine del tuo sito e ottenere suggerimenti su come migliorarla
  • Google Tag Manager: per installare il tag di Google Tag Manager senza mettere mano al codice del sito
  • Google Optimize: per iniziare A/B test sulle pagine del tuo sito

Come installare Google Site Kit (in 5 step)

  1. Vai nel pannello admin del tuo sito, sotto la voce “plugin”

2. Cerca “nuovo plugin” -> digita Google Site Kit 

3. Attiva il plugin, Google ti invita subito a continuare le operazioni di set up. Clicca il pulsante START SETUP per proseguire
4. autenticati con il tuo account Google. Il passaggio è obbligatorio. Clicca sul pulsante ed effettua il login con il tuo account Google a cui hai collegato Analytics, Search Console ecc. 

5. Dopo il login all’account G, Google ti chiederà una serie di consensi per procedere con l’uso di Site Kit. Accetta tutto. Potrebbe accadere che ti venga richiesto di verificare la proprietà del tuo sito. In questo caso clicca sul pulsante Proceed e Google penserà a tutto per magia!

L’ultimo passo consiste nel confermare l’inserimento del tuo sito su Google Search Console. Per farlo, clicca su Add site. E il gioco è fatto! Adesso basta cliccare Go to my Dashboard per iniziare a vedere tutto quello che desideri. 😜

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

FacebookLinkedInInstagram