fbpx

Youtube Shorts: la nuova modalità di produzione e riproduzione video verticali di pochi secondi

Brevi filmati verticali che hanno una durata di minimo 15 secondi fino ad un massimo di 60 secondi, una vera e propria rivoluzione per la tv digitale che nasce con una grammatica e modalità orizzontale e cinematografica e arriva oggi ad accogliere questo nuovo formato.
Ogni giorno sono 6,5 miliardi di persone che guardano i video Shorts di YouTube.
Insomma, il grande colosso Google non poteva restare impassibile dinnanzi all’avanzata di Tik Tok.
Infatti, il 14 luglio è la data in cui è stata rilasciata in 100 paesi (inclusa l’Italia) la nuova feature, un vero e proprio sistema di video creation con effetti speciali da pro, musica e testi che potranno far drizzare le orecchie e solleticare la curiosità della fanbase.

Marketing dell’ascolto. Clubhouse non è un social per vecchi

Clubhouse, nato nel 2020, è un social network basato unicamente sullo scambio istantaneo di messaggi audio. Solo gli utenti in possesso di un invito possono entrare in apposite rooms tematiche (o crearne di nuove) per dar vita a conversazioni di gruppo o “segrete”. In quanto amante e studiosa della comunicazione digitale e dei processi mediali in tutte le sue forme ho scaricato l’app a fine marzo 2020. All’inizio ciò che mi ha colpito di primo acchito fu il fatto che per entrare a far parte di questa social app non era necessario il semplice download e iscrizione gratuita.  Le strade sono due: bisogna inserirsi in una lista d’attesa sul blog ufficiale di ClubHouse o ricevere un invito da un membro della community, o da un contatto della propria rubrica che ha già l’account attivo a patto che abbia ancora uno dei 4 “pass” per farti entrare.

Come ottimizzare il processo di lead generation in un mercato B2B – parte 2

Nel precedente articolo ho illustrato i primi interventi proposti a supporto di un cliente alla ricerca di nuovi clienti. Si parlava dell’importanza dell’analisi del flusso utenti all’interno del sito web.

Il flusso utenti ci aiuta a scoprire come si muovono gli utenti all’interno del sito, se ci sono degli intoppi nella navigazione e se ci sono dei punti con importanti uscite degli utenti. Analizzando il traffico che passa per un punto specifico del sito e ci fornisce informazioni davvero importanti sui passaggi da una pagina ad un’altra. Analizzando “Flusso Utenti”, ho notato che in tantissime sessioni molti utenti passavano per una pagina specifica, poi andavano su altre pagine e ritornavano sempre nella stessa pagina.

Come ottimizzare il processo di lead generation in un mercato B2B – parte 1

Aumentare le lead in un mercato B2B saturo è possibile!
Circa 2 anni fa ho conosciuto un potenziale cliente che voleva fare delle operazioni di marketing per aumentare la sua fetta di mercato e trovare nuovi clienti che comprassero i suoi prodotti.
Niente di nuovo “sul fronte occidentale” direbbe Erich Maria Remarque. Quale cliente non vorrebbe aumentare il suo mercato e i suoi clienti? Risposta scontata, direi.

Quali estensioni di Google Chrome usare per fare analisi su clienti e potenziali?

Guida agli strumenti di cui non puoi fare a meno tramite le estensione di Chrome. In questo articolo presenterò di alcuni tools utili e indispensabili per chi lavora nel digital marketing per fare analisi su clienti, competitor, ricerca keywords per campagne e creazione contenuti, audit SEO.

Fase 2 in Italia: il fenomeno dello ‘shopping di vendetta’ per gratificarsi, interesserà anche noi?

In Cina è emerso un fenomeno, il cosiddetto “Revenge shopping” (o “Revenge spending”) la spesa della vendetta contro l’isolamento, l’immobilità, il look acqua-sapone-tuta dominante nel “restiamo a casa”. Cosa accadrà in Italia? Quali sono i consigli dei big players adv online?

FacebookLinkedInInstagram