fbpx

Fase 2 in Italia: il fenomeno dello ‘shopping di vendetta’ per gratificarsi, interesserà anche noi?

In Cina è emerso un fenomeno, il cosiddetto “Revenge shopping” (o “Revenge spending”) la spesa della vendetta contro l’isolamento, l’immobilità, il look acqua-sapone-tuta dominante nel “restiamo a casa”. Cosa accadrà in Italia? Quali sono i consigli dei big players adv online?

Messenger Rooms: videochiamate fino a 50 partecipanti

Facebook sta aggiungendo una nuova funzionalità, Messenger Rooms. Una stanza virtuale dove creare videochiamate di gruppo per ospitare fino a 50 persone. Con Messenger Rooms si potrà creare una stanza virtuale direttamente da Messenger o Facebook e invitare chiunque a unirsi, anche chi non ha un account. Uno dei plus è che si può stare collegati gratuitamente e senza limiti di tempo!

Paper Ogilvy. Covid-19: i brand e le persone

Come le Scienze Comportamentali ci aiutano a comunicare al meglio quando il mondo sembra impazzire. Grazie a questo paper Ogilvy mette a disposizione gli studi svolti con le Scienze Comportamentali di Ogilvy Consulting per dare ai brand uno strumento in più per comprendere i comportamenti delle persone in questo periodo di confusione e incertezza.

Emergenza Covid-19 e attività locali su Google. Come riaprire le Schede Google My Business

Per le Attività locali interessate dal COVID-19, Google ha “chiuso” tutte le schede per incentivare gli amministratori di schede Google My Business che hanno ricevuto comunicazione mediante mail da Google, di aggiornare e informare i propri clienti. Non è spam, non è un’errore. Scopri di più su come riaprire le schede della tua attività!

Swimme: un nuovo modo di creare social site

Spesso le piccole aziende o i singoli professionisti a livello locale non hanno il tempo o le risorse da dedicare alla propria presenza online. È probabile che per un caso fortuito magari lo fanno sui social perché utenti attivi su tali piattaforme, arene comunicative dove è possibile presentare ciò che si fa, quando si vuole e come si vuole. Delle volte però non basta.
Avere un sito web è come curare la vetrina del proprio negozio, o ancora è come aggiornare la brochure dei servizi e costi per restare in linea con quello che il mercato di riferimento richiede. Non tutti navigano nei social, il mare magnum della rete è infinito.

Perché le aziende dovrebbero investire su TikTok per comunicare meglio brand e prodotti

TikTok è una piattaforma e strumento potente per le aziende. Infatti, potrebbe permettere a queste di conoscere meglio e riconoscere un target-audience spesso dimenticato, la cosiddetta Generazione Z, che ha un linguaggio particolare e dinamiche in costante mutamento. 

FacebookLinkedInInstagram